Archivio mensile:aprile 2014

Crescia di Pasqua d’Urbino

Standard

La crescia di Pasqua è una ricetta tipica di Urbino tradizionalmente preparata nel periodo pasquale. Ha la forma del panettone, ma è salata, ricca di formaggio, viene accompagnata da salumi o mangiata così come è. Ha colore giallo intenso e l’aroma e il sapore sono inconfondibili. Tradizionalmente vene usato nell’impasto lo strutto e il pecorino, ora spesso sostituiti da olio extra vergine e parmigiano. A casa mia si usa mangiare la crescia la mattina di Pasqua a colazione e per il picnic di Pasquetta.
Gli Ingredienti per la Crescia di Pasqua sono
4 Uova
750 gr di farina 00 ,
Parmigiano 150 gr
Pecorino r 100 gr
Lievito di birra 75 gr
Sale 25 gr
Pepe 1 pizzico
Olio extra vergine d’oliva 150 gr
noce moscata
grattugiata di limone
Latte un bicchiere di plastica di quelli bianchi
droga saporita un pizzico
Fare una fontanella con la farina Sbattere le uova nella farina. Aggiungere i formaggi, mescolare bene. Sciogliere il lievito in pochissimo latte o acqua , aggiungerlo al resto oltre a olio, noce moscata limone grattato sale e pepe fino ad ottenere un impasto morbido, metterla a lievitare coperte in un luogo caldo e senza sbalzi di temperatura fino al raddoppio dell’impasto. Infornare a 180° C in forno preriscaldato per 35/40 minuti.