Archivi categoria: Eventi e Manifestazioni

Descrizione di eventi e manifestazioni che si tengono nella città di Urbino

Natale ad Urbino

Standard

Natale-Pesaro-UrbinoEccoci qua…Siamo arrivati al Natale anche quest’anno e come di consueto, vi segnaliamo gli eventi che si terranno nella nostra meravigliosa città!

 

 

 

 

 

PROGRAMMA

8 e 9 dicembre 2012
FESTA DEL DUCA D’INVERNO
“Presepe Rinascimentale”,Piazza Duca Federico, Via Puccinotti, Via Veneto,
Piazza della Repubblica e Corso Garibaldi, dalle 16.00 alle 21.00: mercati storici e laboratori artistici
dalle 18.00 alle 20.00: spettacoli di burattini e giochi con il fuoco                                  – piazza Duca Federico
9 dicembre, ore 16.00: “Il gioco: antica tradizione rituale delle festività invernali”. Il legame tra gli antichi giochi da tavolo e le origini arcaiche dei riti tramandati nelle ricorrenze natalizie,                                                                                   piazza Duca Federico dalle 17.30 alle 18.00 e dalle 18.45 alle 19.45:
Presepe rinascimentale vivente con accensione delle candele di Candelara

dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013
LA DANZA DEGLI ANGELI
Iconografie del Natale nell’arte
Oratorio della Grotta della Cattedrale
apertura: 8/9 e 15/16 dicembre, dal 22 dicembre al 1° gennaio,
5/6 gennaio, con gli orari 9.30-13.00 / 14.30-18.30

dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013

LA VIA DEI PRESEPI Centro storico

dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013
LE BOTTEGHE DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO
Sale del Castellare
Ceramica, stampa d’arte, tessitura, stampa a ruggine, vetro soffiato, tombolo e creta

8/9 – 15/16 – 22/23 dicembre 2012
MERCATINI DI NATALE Centro storico

8, 15 e 22 dicembre 2012, dalle 17.00 alle 19.00
ZAMPOGNARI DELLA VALLE DEL FOGLIA
Vie del centro storico

8/9 – 15/16 – 22/23 dicembre 2012, dalle 16.00 alle 20.00
SULLE TRACCE DI BABBO NATALE
Rampa di Francesco di Giorgio
Giochi, laboratori, spettacoli per bambini e la vera casa di Babbo Natale…. con la possibilità di vincere tanti premi!

GIOCARSI LE FESTE

Collegio Raffaello
per info e iscrizioni: cell. 349.2124921
8-14-23-29 dicembre 2012, ore 21.00 Tombola con ricchi premi
12-22-26 dicembre 2012 e 2 gennaio 2013, ore 21.00 Torneo di Burraco
19 dicembre 2012 e 5 gennaio 2013, ore 21.00 Torneo di Briscola

CANTI GOSPEL
Il coro gospel Sing for Joy, diretto dal Maestro Gilberto Barbieri,
presenta lo spettacolo “Looking 4 Jesus”
15 dicembre, ore 18.00 – Chiesa degli Scalzi (via dei Maceri)
16 dicembre, ore 18.00 – Cortile Collegio Raffaello

21 dicembre 2012, ore 18.30
CONCERTO DI NATALE
Cortile del Collegio Raffaello – piazza della Repubblica
Gruppo Insieme – Urbino

22 dicembre 2012 [Stagione Teatrale 2012-13]
EL PRESEP Tre atti in dialetto urbinate
Teatro Sanzio
Compagnia dialettale urbinate
Liberamente tratto da ‘Natale in Casa Cupiello’ di Eduardo De Filippo. Regia Amleto Santoriello,
Canzoni in dialetto di Duccio Alessandro Marchi

23 dicembre 2012, ore 21.00
CONCERTO DI NATALE Teatro Sanzio
Coro Polifonico della Cappella Musicale del SS. Sacramento di Urbino e
Orchestra di strumenti a fiato di Urbino

29 e 30 dicembre 2012
36 ORE NON STOP
Palazzetto dello Sport Urbino
Sport, Spettacolo e Solidarietà
a cura della Cooperarativa Sociale Francesca
per info: cell 328.9237481

31 dicembre 2012, dalle ore 23.00
VEGLIONE DI CAPODANNO Teatro Sanzio
per info e prenotazioni: 0722.309283 – cell. 349.2124921

4/5/6 gennaio 2013
MERCATO DI DOLCI NAPOLETANI, in piazza della Repubblica

Annunci

49° Mostra del Tartufo

Standard

Siamo giunti alla 49° Mostra del Tartufo Bianco, che si tiene nel cuore delle Marche, nella bella città di Sant’Angelo in Vado (https://piscinapineta.wordpress.com/2012/10/26/s-angelo-in-vado/). Rappresenta uno degli eventi imperdibili; non solo per chi ama il tartufo e la buona cucina, ma anche per chi ama l’arte, la cultura, e la storia delle città italiane. Infatti è possibile fare un vero e proprio “viaggio nel tempo” che parte dalla Domus del Mito, che appartiene al I secolo d. C, fino a raggiungere i meravigliosi palazzi dell’epoca neorinascimentale. Anche i borghi del Centro raccontano la  storia, impressa in ogni angolo e in ogni pietra di edifici, palazzi e chiese.

Proprio nel Centro storico si svolgerà la Mostra, che si snoderà tra stand e ristoratini gastronomici, in cui sarà presentato a tutti “Sua Maestà” il Tartufo ed altri prodotti locali della gastronomia del Metauro.

Di seguito, è presentato il programma per il week end del 27 e 28 ottobre:

Urbino ospita il BioSalus

Standard

Anche per l’anno 2012, ad Urbino torna il Biosalus,  il tradizionale appuntamento con il benessere. Dal 5 al 7 ottobre si svolgerà Biosalus, il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico dedicato, quest’anno, alle civiltà precolombiane.
In programma una conferenza sulle tredici lune Maya, l’esposizione di piume decorative e artigianato tipico messicano e l’emozionante performance visiva e sonora, ispirata a racconti e tradizioni delle civiltà precolombiane.
Tra le novità di questa edizione è previsto l’allestimento di un’intera area espositiva dedicata alla cosmesi naturale, realizzata in collaborazione con l’ente certificatore Icea e ad altre importanti organizzazioni del settore.
Sarà l’occasione per approfondire le tematiche del benessere assieme a professionisti del settore attraverso incontri e convegni.
Non mancheranno stand dove sarà possibile provare trattamenti, mercatini di prodotti biologici e di artigianato artistico, mostre e altri spazi espositivi.
E poi ancora danze, musical, concerti, spettacoli teatrali e momenti di animazione dedicati ai bambini.
Tutto pronto, quindi, per un week-end interamente dedicato al benessere, alla scoperta di nuovi stili di vita nel rispetto dell’ambiente e di ciò che ci circonda.

“Cacciatori di aquiloni…”

Standard

“ […] Or siam fermi;

abbiamo in faccia Urbino ventoso:

ognuno manda da una balza una

cometa per il ciel turchino. […]”

Urbino è famosa anche per la tradizione artigianale degli aquiloni che nascono dall’unione di carta oleata, canne di fosso, colla di farina, grazie alla maestria e alla fantasia dei costruttori.                                                                                                                                                                                                                    Da molto tempo, questa pratica artigianale si è trasformata in una vera e propria festa, che rappresenta ormai, una delle più antiche manifestazioni della Città. La festa nacque nell’ambito delle dieci Contrade cittadine, che in
quest’occasione si affrontano in competizione: il vincitore sarà il rappresentante che riuscirà a far salire più in alto di tutti gli altri la propria creazione.
La Gara tra le Contrade costituirà il momento culminante della festa, nella quale si compirà, fra i coriandoli, un’accesa battaglia in
cui ognuno cercherà di far salire più in alto di tutti nel cielo il proprio aquilone.                                                                                            Il tutto nella cornice delle balze del monte delle Cesane.

Proprio oggi, alle Cesane dalle 15.00, si darà inizio al 57° Torneo tra le contrade della città di Urbino e lancio libero di aquiloni. Occasione in cui si potranno ammirare aquiloni di ogni forma e dimensione, in un esplosione di colori nel cielo di Urbino.

Festa del PD

Standard

           Quest’anno la festa del Partito Democratico, avrà tutta un’altra musica!

  1. Nel centro storico di Urbino, patrimonio Unesco dell’umanità, dal 30 agosto  al 9 settembre,     dieci giorni di politica, di confronti e di dibattito per la Festa Democratica di  Scuola e Università. Nei giorni di festa, tanti gli ospiti. Per citarne alcuni, Francesco Profumo, Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca, Martin Schulz, Margherita Hack, astrofisica, i responsabili Pd di Scuola e Università Francesca Puglisi e Marco Meloni, a tanti altri ancora. Ma gli eventi organizzati prevedono anche la straordinaria presenza di Umberto Eco e numerosi concerti ed eventi culturali con artisti del calibro di Eugenio Finardi e Monica Guerritore.

In mostra: La Città Ideale

Standard

Vi segnalo qui, un evento imperdibile: dal 6 aprile all’ 8 luglio, il Palazzo Ducale di Urbino ospita un’importante mostra sul tema della Città ideale partendo dal dipinto urbinate che costituisce uno dei più affascinanti enigmi del Rinascimento italiano. La mostra,  si propone di dimostrare come la tavola dipinta, conosciuta come Città Ideale, conservata nella Galleria Nazionale delle Marche a Urbino, rappresenti,  il compendio della civiltà rinascimentale fiorita ad Urbino e nel Montefeltro, nella seconda metà del Quattrocento, ad opera di Federico da Montefeltro, Duca di Urbino. Un viaggio Rinascimentale tra le mura del Palazzo Ducale, sicuramente da non perdere!